Open Access Open Access  Accesso riservato Abbonamento o quota di accesso

La morte tra etica e diritto

Paolo Girolami

DOI: https://doi.org/10.7175/pmeal.v7i3.864

Abstract

[The death between ethics and law]

Abstract non presente. Si riporta l'inizio dell'editoriale:

Se la morte è quella condizione che può essere facilmente definita come la cessazione della vita, non è mancato chi ha posto l’accento sul fatto che la morte più che uno stato rappresenta un passaggio. È vero infatti, che fatto salvo l’obbligo del medico di stabilire il momento esatto della morte per motivi legati all’inumazione del cadavere o alla facoltà di prelevare da esso delle parti a scopo di trapianto o di studio, si muore "progressivamente per gradi e a pezzi" (alcune parti del nostro corpo cessano infatti di svolgere le loro funzioni in tempi e modi differenti da altre).

Parole chiave

Death; Bioethics; Legislation

Full Text

HTML PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright (c) 2013